Einkaufsgemeinschaft HSK AG
Postfach
8081 Zürich

www.ecc-hsk.info
Più concorrenza.<br />Più trasparenza.<br />Più competenza.

Più concorrenza.
Più trasparenza.
Più competenza.

Determinazione dei prezzi basata sui dati per un sistema sanitario svizzero sostenibile.

Abbonarsi alla Newsletter

Accordo contrattuale tra le associazioni mediche della Svizzera orientale e la Cooperativa di acquisti HSK SA

Comunicato stampa: Svizzera orientale | Dübendorf

La Conferenza delle associazioni mediche della Svizzera orientale (K-OCH) e la Cooperativa di acquisti HSK SA, su mandato di Helsana, Sanitas e KPT, e hanno negoziato un accordo per un aumento di 3 centesimi del valore del punto a partire dal 1° luglio 2024 per i medici indipendenti che esercitano nei sette cantoni: Appenzello Interno e Esterno, Glarona, Grigioni, San Gallo, Sciaffusa e Turgovia. Con la soluzione tariffale, i partner escono da una lunga situazione di assenza di contratto e aprono una prospettiva comune di soluzioni nello spirito dell'autonomia tariffale.

La Cooperativa di acquisti HSK, che rappresenta gli assicuratori malattia Helsana, Sanitas e KPT, e la Conferenza delle associazioni mediche della Svizzera orientale - indipendentemente da altri assicuratori - erano alla ricerca di una soluzione extragiudiziale e di partenariato che potesse portare ad un accordo contrattuale nell'ambito del TARMED in modo tempestivo, semplice e non burocratico.

Valori dei punti fiscali più alti, nessun rimborso

In maggio 2024, i partner tariffali hanno raggiunto una svolta e hanno concordato di aumentare i valori del punto cantonali per i medici indipendenti da 83 a 86 centesimi a partire dal 1° luglio 2024 e di rinunciare ai rimborsi per gli anni antecedenti (dal 2021 ad oggi). L'accordo prevede anche il ritiro del ricorso al Tribunale amministrativo federale. I nuovi e identici contratti sono già stati approvati dai rispettivi comitati direttivi delle associazioni mediche cantonali, ma richiedono ancora l'approvazione formale dei sette governi cantonali prima di entrare in vigore. Trovando una soluzione al tavolo delle trattative, le parti contrattuali adempiono alla loro responsabilità legale riguardante il principio di negoziazione e riconoscono il loro ruolo attivo e creativo in termini di autonomia di contrattazione.

La soluzione di partenariato è stata preceduta da anni senza contratto

La soluzione di partnership tariffale è stata preceduta da anni di assenza di contratto. Le associazioni mediche dei cantoni Glarona, Grigioni, San Gallo, Sciaffusa, Turgovia e Appenzello hanno disdetto i contratti con gli assicuratori per la tariffa medica TARMED nel 2018. Poiché non è stato possibile raggiungere un accordo tra gli assicuratori e le associazioni mediche nelle successive trattative tariffali, i governi dei sette cantoni della Svizzera orientale hanno fissato una tariffa di lavoro provvisoria per la fatturazione delle prestazioni, come previsto dalla legge. Hanno inoltre portato avanti un'elaborata procedura, dura-ta diversi anni, per determinare un nuovo valore del punto. Lo scorso autunno, i governi cantonali hanno fissato un valore di 86 centesimi per i medici professionisti indipendenti, con effetto retroattivo al 1° gennaio 2021, quindi 3 centesimi in più. La Cooperativa di acquisti HSK SA a inoltrato il ricorso al Tribunale amministrativo federale (TAF) contro la decisione dei governi cantonali per il valore del punto TARMED.

Soluzione extragiudiziale per la certezza del diritto per tutte le parti in causa

Le delegazioni negoziali associazioni mediche delle Svizzera orientale e della Cooperativa di acquisti HSK SA sono soddisfatte della soluzione basata sulla collaborazione. In seguito all'accordo, entrambe le parti intendono continuare a collaborare in modo costruttivo e in uno spirito di fiducia e lavorare per trovare soluzioni progressive a favore rispettivamente dei pazienti e degli assicurati.

 

Per saperne di più
Chiudere

Informazioni sui partner tariffari

Qui troverete una breve descrizione dei due partner tariffari, la Conferenza delle associazioni mediche della Svizzera orientale (K-OCH) e il Cooperativa di acquisti HSK SA.

Chi è a Conferenza delle associazioni mediche della Svizzera orientale (K-OCH)?

La Conferenza delle associazioni mediche della Svizzera orientale (K-OCH) è un'organizzazione ombrello delle associazioni mediche cantonali della Svizzera orientale. Rappresenta oltre 3.000 medici nei cantoni AI, AR, GL, GR, SG, SH e TG e, tra le altre cose, conduce le trattative tariffarie con gli assicuratori e i cantoni per conto delle associazioni mediche cantonali. Vedere www.k-och.ch

Chi è il Cooperativa di acquisti HSK SA?

Il Cooperativa di acquisti HSK SA è una società per azioni indipendente e gestisce l'acquisto di prestazioni mediche per Helsana, Sanitas e KPT nell'ambito dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS). Rappresenta circa 2 milioni di assicurati dell'assicurazione sanitaria di base in tutta la Svizzera, pari al 27% del mercato complessivo. Vedi www.ecc-hsk.info

Per saperne di più
Chiudere

Contatto per i media

I rappresentanti dei media possono trovare qui i contatti di tutti i partner tariffari che hanno firmato il comunicato stampa congiunto.

Presidente della Conferenza delle associazioni mediche della Svizzera orientale (K-OCH):
Dr. med. Jürg Lymann, +41 79 202 52 10, juerg.lymann@hin.ch

Presidenti delle associazioni mediche cantonali
AR/AI: Appenzellische Ärztegesellschaft: Dr. med. Axel Weiss +41 71 793 90 57
GR: Bündner Ärzteverein: Dr. med. Heidi Jörimann, +41 79 330 53 48
GL: Ärztegesellschaft des Kantons Glarus: Dr. med. Manuel Schumacher, +41 79 136 24 63
SH: Kantonale Ärztegesellschaft Schaffhausen: Dr. med. Claus Platten, +41 78 738 04 40
SG: Ärztegesellschaft des Kantons St.Gallen: Dr. med. Jürg Lymann, +41 79 202 52 10
TG: Ärztegesellschaft Thurgau: Dr. med. Alex Steinacher, +41 79 247 92 66

Cooperativa di acquisti SA
Verena Haas
Comunicazione
mail@ecc-hsk.info
+ 41 58 40 69 88
https://ecc-hsk.info

Il suo contatto diretto

#

Verena Haas

Comunicazione
T +41 58 340 69 88
mail