Einkaufsgemeinschaft HSK AG
Postfach
8081 Zürich

www.ecc-hsk.info
D | F | I

Vaccinazione contro il Covid-19: gli assicuratori malattia tendono la mano

Le modalità di fatturazione e pagamento della vaccinazione contro il Covid-19 sono disciplinate da una nuova convenzione tariffale conclusa tra gli assicuratori malattia (rappresentati da curafutura, la Cooperativa di acquisti HSK, CSS e tarifsuisse | santésuisse) ed i Cantoni e sottoposta oggi al Consiglio federale per approvazione. Questa soluzione rapida e pragmatica è il frutto di negoziati costruttivi improntati alla cooperazione e al dialogo. Dal punto di vista finanziario, quindi, tutto è pronto per le operazioni di vaccinazione.

Gli assicuratori malattia ed i Cantoni hanno concluso una convenzione tariffale

Gli assicuratori malattia si assumeranno i costi della somministrazione del vaccino e l’importo forfettario stabilito per ogni dose di vaccino. Secondo le stime, i costi totali a carico dell’assicurazione obbligatoria si aggireranno tra 200 e 250 milioni di franchi. I Cantoni si faranno carico dell’aliquota percentuale e dei costi per la logistica, l’organizzazione e l’infrastruttura, mentre la Confederazione finanzierà i costi del trasporto e della distribuzione dei vaccini ai Cantoni e i costi eccedenti l’importo forfettario di cinque franchi per dose di vaccino.

In un primo tempo le vaccinazioni verranno effettuate principalmente in centri vaccinali ad hoc con il supporto di squadre mobili. In un secondo tempo, potranno essere effettuate anche negli ospedali e negli ambulatori medici. 

Trova interessante questo articolo?


Ulteriori informazioni

Comunicato stampa: Vaccinazione contro il Covid-19 - gli assicuratori malattia tendono la mano

Il suo contatto diretto

Claudia.jpg

Claudia Ludwig

Responsabile delle trattative | Manager tariffale programmi cantonali e nazionali per vaccinazioni
T +41 58 340 71 51
c.ludwig