Einkaufsgemeinschaft HSK AG
Postfach
8081 Zürich

www.ecc-hsk.info
D | F | I

Nuovo modello di convenzione con monitoraggio del valore del punto tariffario tra HSK e SVM

La Società vodese di medicina (SVM) e la comunità di acquisti HSK SA hanno concluso le loro trattative sul valore del punto TARMED 2018-2019 nel Canton Vaud relativamente al settore ambulatoriale privato. È stata concordata una riduzione di un centesimo (a CHF 0.95) e l’introduzione di un meccanismo complementare di adattamento del valore del punto in base all’effettiva evoluzione dei costi.

Nuovo modello di convenzione con monitoraggio

Nell’ottica di una volontà comune di gestione dei costi della sanità, è stato convenuto un meccanismo complementare innovativo di monitoraggio del valore del punto tariffale vodese. In caso di aumento superiore a 1,5% dei costi effettivi medi per paziente, potrà essere applicata una diminuzione supplementare del valore del punto tariffale. Tale accordo riguarda solo gli assicuratori rappresentati dalla Cooperativa di acquisti HSK (Helsana, Sanitas, KPT).

Riduzione tariffaria di un centesimo

Per il 2018, il valore del punto TarMed concordato tra la SVM e HSK si colloca a 95 centesimi per il settore ambulatoriale privato vodese (studi medici). Tra i due partner tariffali è stata quindi convenuta una riduzione pari a 1 centesimo, ovvero circa l’1%. Per l’anno 2018, tale accordo tariffale è già stato approvato dal Consiglio di Stato del Canton Vaud.

Soluzione contrattuale senza intervento dello Stato

L’Assemblea dei delegati della Società vodese di medicina (SVM) aveva approvato il principio di questa nuova riduzione del valore del punto alla fine del 2017, al fine di contribuire alla gestione dei costi della sanità, rilevando un contesto particolarmente difficile (nuova struttura tariffale imposta dal Consiglio federale dal 1° gennaio 2018). Con questo accordo, le parti hanno trovato una soluzione contrattuale che si discosta così da una fissazione tariffaria imposta dalle autorità.

Trova interessante questo articolo?

Il suo contatto diretto

Riadh.jpg

Riadh Zeramdini

Sostituto Direttore | Responsabile Regione Romandia
T +41 58 340 41 88
r.zeramdini